Siracusa, Libero Consorzio: riunione sul Parco Iblei

Il Commissario straordinario del Libero Consorzio, Giovanni Arnone, ha presieduto, ieri mattina, una riunione per quanto riguarda l’istituzione del Parco nazionale degli Iblei nel territorio delle province di Siracusa, Ragusa e Catania. Presenti all’incontro tecnici e amministratori della provincia di Siracusa, associazioni ambientaliste, ordini professionali e varie categorie portatrici di interessi.

Al Libero Consorzio dovranno pervenire, entro il 15 settembre, tutte le eventuali osservazioni. Ma è stato anche deciso di aprire a una nuova data per le proposte definitive: il 30 novembre termine ultimo.  Il 15 settembre, comunque, tutte le osservazioni ricevute fino a quel momento saranno inviate all’Assessorato Regionale del Territorio e dell’Ambiente, e saranno successivamente integrate dal resto delle osservazioni.

Giovanni Arnone ha disposto questo ulteriore margine per la presentazione delle osservazioni perché molti dei presenti avevano espresso delle perplessità sui tempi a disposizione data l’importanza dell’argomento.

Ci sarà anche una task force che collaborerà in questa fase propedeutica all’istituzione del Parco.

 

 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: