Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti di Siracusa sono intervenuti in Via Bainsizza poiché una donna riferiva di essere stata minacciata di morte dall’ex marito.
La vittima riferiva che l’uomo possedeva illegalmente un’arma.
I Poliziotti, nell’immediatezza dei fatti, effettuavano a casa dell’uomo, un siracusano di 40 anni, una perquisizione domiciliare che consentiva di rinvenire e sequestrare una pistola “Colt Government”, con caricatore rifornito da 7 cartucce a salve e di una cartuccia calibro 9, oltre ad un adattatore porta razzi per pistola, corrispondente alla canna della predetta arma.
Il quarantenne, pertanto, è stato denunciato per aver violato le normative sulla detenzione delle armi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: