Nella mattinata odierna, Don Salvatore Musso, parroco della chiesa “Sacro Cuore di Gesù”, ha portato
il reliquario di Santa Lucia, Patrona della Città aretusea, al Comando Provinciale Carabinieri di
Siracusa.
Le reliquie sono state accolte dal Comandante Provinciale Col. Gabriele Barecchia, dal Cappellano
Militare per l’Arma dei Carabinieri per la Sicilia Orientale Don Rosario Scibilia e da una nutrita
rappresentanza di Ufficiali, Marescialli e Carabinieri della sede e di colleghi in congedo
dell’Associazione Nazionale Carabinieri.
In una sala del Provinciale ha avuto luogo un sentito momento di preghiera, nel corso del quale Don
Musso, Don Scibilia e il Col. Barecchia hanno ricordato la vita e il sacrificio della Santa
evidenziandone la dedizione dimostrata al Signore. La fedeltà e l’amore di Santa Lucia verso il
prossimo sono state paragonate all’impegno e alla fedeltà che ogni Carabiniere, con il Giuramento
prestato, dimostra nel quotidiano servizio, operando sempre in favore di cittadini e Istituzioni.
Un momento di grande spiritualità, quello che ha coinvolto i partecipanti, in particolare all’arrivo e alla
partenza delle reliquie, quando sono stati tributati gli onori militari.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: