Siracusa, Ortigia protagonista delle Gare Regionali di primo soccorso della CRI

Sabato, 2 settembre, il centro storico di Siracusa verrà invaso dai volontari della CRI di tutta la Regione Sicilia, che si sfideranno a suon di manovre di primo soccorso, per le tradizionali gare Regionali.

“Vere e proprie scene da film, con trucchi e simulatori, attenderanno le squadre, provenienti da tutti i comitati della Sicilia, in una sana competizione che ha il fine ultimo di addestrarsi e rendere meglio in situazioni di grave e reale emergenza.” Sintetizza in questo modo lo svolgimento delle gare Francesco Messina, Presidente della Croce Rossa di Siracusa, che aggiunge :”una iniezione di fiducia quella del Comitato Regionale, nell’affidare al Comitato di Siracusa l’organizzazione logistica dell’evento, di primaria visibilità ed importanza, che avrà un’ eco anche a livello nazionale, per il semplice fatto che la squadra vincitrice rappresenterà la Sicilia alle gare Nazionali’’.

Collateralmente, Siracusa ospiterà anche il meeting regionale dei Giovani dalla CRI, un’altra sana competizione che vede i volontari CRI dai 14 ai 32 anni confrontarsi nelle campagne precipue per queste fasce d’età.

La CRI Siracusana continua a mettersi in gioco, nonostante l’elevato contributo in termini di risorse umane e materiali che sempre dona in occasione dei numerosi sbarchi di persone migranti in banchina al porto di Augusta.

Appuntamento dunque per le vie di Ortigia a partire dalle ore 9.00.

Subito dopo le gare, in ultimo, è stato organizzato il prossimo corso di ingresso alla CRI, chi fosse interessato può iscriversi o chiedere informazioni sul sito www.gaia.cri.it alla sezione diventa volontario.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: