Per celebrare il 77.o anniversario della Liberazione, un tricolore di luce è tornato ad illuminare un monumento simbolo di Siracusa. Da ieri, nelle ore serali, il verde, bianco e rosso colorano la tomba di Archimede, visibile anche nel trafficatissimo incrocio di viale Teracati.
Non si tratta di una novità assoluta. Già lo scorso anno era stata proposta questa soluzione, molto apprezzata anche dall’opinione pubblica locale. L’iniziativa è stata, ancora una volta, riproposta e porta sempre la doppia firma del parco archeologico di Siracusa e del Comune. Sarà visibile tutte le sere, sino al 2 giugno.
Ieri mattina, intanto, nei vari comuni della provincia aretusea, l’omaggio dei sindaci che hanno deposto una corona di alloro nei pressi delle steli e dei monumenti ai Caduti. A Siracusa, la cerimonia si è svolta al Pantheon.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: