SIRACUSA. PREMIO VITTORINI E PREMIO LOMBARDI CERIMONIE FINALI L’11 E IL 12 SETTEMBRE

Conversazione in Sicilia - Elio Vittorini (2)

Definite le nuove date di svolgimento delle cerimonie di consegna del “Premio Letterario Nazionale Elio Vittorini” – che ha ripreso il suo cammino dopo una pausa forzata di sette anni – e del nuovo “Premio per l’editoria indipendente Arnaldo Lombardi”.
Le due cerimonie si svolgeranno venerdì 11 settembre – il Premio Lombardi – e sabato 12 settembre – il Premio Vittorini -. La fissazione delle nuove date, rispetto a quelle inizialmente indicate per giugno, si è resa necessaria per via della pandemia.
I luoghi di svolgimento delle cerimonie dell’11 e del 12 settembre sono in via di definizione anche alla luce di quelle che saranno le eventuali nuove indicazioni normative in materia di manifestazioni con presenza del pubblico. Le due cerimonie costituiranno il nucleo centrale di un più articolato programma di iniziative nelle quali si punta a coinvolgere anche le librerie del territorio, la fondazione Inda e le associazioni musicali.
Il programma sarà illustrato a fine luglio dall’assessore alla Cultura della Città di Siracusa, Fabio Granata, e dall’intera Commissione presieduta da Antonio Di Grado. Ogni aggiornamento potrà essere seguito sul sito ufficiale del premio
(nuovopremiovittorini.it) interamente rinnovato e già on line.
Sono complessivamente 26 gli autori in lizza per il “Premio letterario nazionale Elio Vittorini” (le operazioni di recapito di alcuni dei plichi, inviati nei termini dalle case editrici, sono state rese più difficoltose dalle diverse restrizioni imposte dalle disposizioni anti contagio e hanno reso necessario un ricalcolo delle opere da ammettere); sono invece 6 le case editrici indipendenti candidate alla vittoria del Premio Lombardi.
Il “Premio Letterario Nazionale Elio Vittorini” e il “Premio per l’editoria indipendente Arnaldo Lombardi” sono organizzati dall’Associazione CulturaleVittorini-Quasimodo in collaborazione con l’Amministrazione comunale e la
Confcommercio Siracusa con il supporto della Fondazione Inda.
Attorno a questo nucleo si stanno costruendo una serie di partenariati con altri enti e istituzioni e una rete di supporto con il coinvolgimento di diversi operatori economici.
“Il Premio riparte alla grande: lo dobbiamo ad Arnaldo Lombardi e alla Città” ha commentato Fabio Granata.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: