Tutto pronto per il grande evento di domani quando l’onda arcobaleno, partirà alle ore 18 dal piazzale San Marziano (piazza San Giovanni) per poi attraversare via San Sebastiano, viale Teocrito, corso Gelone, largo Calipari, via Agatocle, largo Gilippo, viale Armando Diaz per concludersi all’interno del parco del Foro Siracusano (ingresso lato Pantheon).
Alla fine del corteo, che avrà come madrine gli attivisti e cofondatori di Arcigay in Italia, Massimo Milani e Gino Campanella, coppia nella vita e nella lotta per i diritti di tutti, interverranno i rappresentanti delle associazioni e delle organizzazioni che compongono il coordinamento del Siracusa Pride 2022 insieme ad alcuni cittadini che hanno chiesto di intervenire. Tutti gli interventi della serata, grazie alla collaborazione con l’ENS (Ente Nazionale Sordi) di Siracusa, saranno tradotti in LIS.

A seguire ci sarà il “Rainbow Pride Party” con DJ Set e musica tutta da ballare, con dj Mattia
Bottaro e Luminhertz, per concludere una giornata di festa, orgoglio e resistenza.
Il Siracusa Pride 2022 è organizzato e promosso da ARCIGAY SIRACUSA e STONEWALL GLBT
SIRACUSA, in collaborazione con: Amnesty International – Gruppo Italia 85, Arci Siracusa,
Arciragazzi Siracusa 2.0, Astrea in memoria di Stefano Biondo, Centro Antiviolenza Ipazia, CGIL,
COBAS Scuola Siracusa, COBAS pubblico impiego Siracusa, Giosef Siracusa, No all’Odio –
Movimento di contrasto ai discorsi d’Odio, Oltre Frontiere, Rete Degli Studenti Medi – UIL,
Unione Degli Studenti Siracusa, Zuimama Arciragazzi.

Il Siracusa Pride 2022 è stato realizzato grazie alle donazioni: delle associazioni interne ed
esterne al coordinamento, di singole cittadine e cittadini e tramite le sponsorizzazioni di aziende
e imprese sia locali sia nazionali.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: