Siracusa, rubano in un Market due bottiglie di whisky: interviene la Polizia di Stato e li arresta

A seguito del rafforzamento dei servizi di controllo del territorio, con particolare riguardo alle zone maggiormente soggette a reati predatori, gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato, unitamente ai colleghi della Squadra Mobile, in flagranza di reato, Gaetano Mancarella di 31 anni  e Luisa Schepis di 28 anni, entrambi siracusani, poiché resisi responsabili di furto aggravato in concorso.

In particolare, alle ore 18 circa di ieri, a seguito di segnalazione giunta alla sala operativa della Questura, gli Agenti intervenivano in un esercizio commerciale sito in via Paternò, all’esterno del quale bloccavano gli odierni arrestati appena usciti dal supermercato e diretti verso la loro automobile. A seguito di perquisizione, i due venivano trovati in possesso di due bottiglie di whisk, del valore di circa 50 euro, appena sottratte e, per tale motivo, arrestati in flagranza di reato di furto aggravato

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: