Siracusa. Scossa di terremoto al largo della costa: è la seconda in otto giorni

Una scossa  terremoto di magnitudo 2.7 è stato registrata dall’Ingv al largo della costa siracusana alle ore 20.34 di ieri. L’evento è stato localizzato a una profondità di 14 chilometri. Al momento non si segnalano danni a cose o persone. Un evento che si è ripetuto a distanza di otto giorni, sempre nel siracusano, era stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 e profondità 26.9 chilometri a Palazzolo Acreide. Anche in quel caso la scossa, seppur avvertita, non aveva causato danni.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: