SIRACUSA. TRAGICO INCIDENTE IN AUTOSTRADA TRA NOTO ED AVOLA: MUORE UNA DONNA

Tragico incidente in autostrada, perde la vita una 56enne di ...

Una tragedia della strada si è consumata ieri pomeriggio verso le 14,15, sull’autostrada Siracusa – Gela, all’altezza dello svincolo di uscita di Avola. Una donna di 56 anni, Antonella Lembo, originaria di Priolo Gargallo che si trovava alla guida di un’auto, ha perso la vita. Secondo quanto è stato ricostruito dagli agenti della polizia strada di Noto, la donna che era alla guida di una piccola utilitaria si è scontrata con un autocarro. L’impatto è stato violentissimo, ma quando sul posto sono arrivati i primi soccorsi per Antonella Lembo non c’era più nulla da fare. Secondo quanto si apprende, i due mezzi scontratisi viaggiavano sulla stessa direzione di marcia, verso Avola: l’auto della donna è finita contro il guard rail. L’impatto non ha dato scampo alla vittima, nonostante i tentativi dei soccorritori di tenerla aggrappata alla vita. Troppo gravi, evidentemente, le ferite riportate, per cui il suo cuore ha cessato di battere. Gli investigatori, coordinati dai magistrati della Procura di Siracusa, hanno sentito alcuni testimoni per provare a capire quanto accaduto e soprattutto se vi sono delle responsabilità sull’incidente mortale, il primo nel siracusano dopo la fine del lockdown.
La fatalità ha voluto che Antonella Lembo è morta così come avvenne al padre, Januzzo, pure lui come la figlia, vittima di un incidente stradale.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: