SIRACUSA. VINCIULLO: “CHE FINE HANNO FATTO I SOLDI PROMESSI PER L’EX ALBERGO SCUOLA? SOLITE PUPIATE”

“In occasione della consegna dei lavori di rifunzionalizzazione e riuso, adeguamento sismico, riqualificazione energetica dell’immobile, sito in Corso Umberto nn°200-206, denominato “ex Albergo scuola”, a Siracusa, finanziato per 6,5 milioni di euro nella scorsa Legislatura, l’attuale Assessore delle Infrastrutture aveva, in pompa magna, annunziato l’arrivo di ulteriori 3,8 milioni di euro, sempre provenienti dalla scorsa Legislatura, per
completare i lavori”. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo.
“Da luglio – prosegue L’ex deputato regionale – quando venne fatta la conferenza stampa, ad oggi, non è successo nulla e siamo ancora in attesa che si concretizzino le “promesse da marinaio” fatte. Siamo alle solite pupiate.
La rifunzionalizzazione dell’ex Albergo Scuola è un’opera di fondamentale importanza per la città, frutto di un lavoro programmatico scrupoloso, realizzato nella scorsa Legislatura, e nessuno può mettere a rischio l’aggiudicazione dei lavori”.
“Sarebbe opportuno che – conclude Vinciullo – una volta tanto, alle parole seguissero i fatti perché il lavoro quotidiano, certosino e scrupoloso, fatto nella scorsa Legislatura non può essere messo in discussione dalla vana gloria e dall’approssimazione”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: