I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Siracusa hanno arrestato un giovane pregiudicato di 26 anni
che si trovava già agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti ma che aveva in più circostanze violato la misura restrittiva.
I controlli dei militari hanno accertato che il giovane oltre a non farsi trovare in casa più volte durante i controlli, in almeno una circostanza era evaso andando addirittura fuori provincia per uscire con gli
amici.
Anche in quell’occasione i Carabinieri lo hanno fermato ad un posto di controllo ed una volta accertata
l’identità lo hanno arrestato nuovamente e sottoposto ai domiciliari.
Giunto infine il provvedimento di aggravamento della misura cautelare da parte dell’Autorità Giudiziaria per le continue evasioni, i Carabinieri lo hanno rintracciato e tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” ove sconterà il resto della pena detentiva.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: