Sortino. Aggiudicata la gara per l’affidamento dei lavori per la realizzazione dell’area attendamenti e containers in contrada “Piano Lardo”

Vincenzo Parlato eletto sindaco di Sortino | BlogSicilia - Ultime ...

Ci sono volute 16 sedute della commissione di gara, gestita dalla Centrale unica di committenza Consorzio Tirreno Ecosviluppo, per completare le attività e aggiudicare l’appalto per la realizzazione dell’area attendamenti e containers in contrada piano Lardo, il cui importo a base d’asta è pari a 1.442.289,78 euro.
Arriva quindi in dirittura di arrivo, dopo una gestazione di quasi 20 anni, un’opera di fondamentale importanza per la sicurezza di Sortino in caso di calamità naturale. Alla gara hanno partecipato 246 imprese di tutta Italia e i lavori sono stati aggiudicati al Consorzio stabile Teorema di Napoli con un ribasso del 25,15840 % per un importo quindi di 1.087.292,23 euro oltre Iva.
Si tratta di un altro importante traguardo dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Parlato dopo l’approvazione da parte del Consiglio comunale del Piano di Protezione civile, redatto dall’architetto Tamà che ha visto finalmente la luce dopo decenni di attesa.
E proprio il sindaco Parlato, da assessore ai Lavori pubblici nella passata legislatura, ha curato lo sblocco del finanziamento e ha seguito da vicino l’iter della gara propedeutica alla realizzazione dell’opera.
“Finalmente avremo l’area di protezione civile munita di tutti gli spazi necessari, che potremo assegnare al nostro gruppo di volontari – afferma l’assessore al ramo Luciano Gigliuto – ringrazio il mio predecessore Giuseppe Vinci e tutti i volontari che durante la emergenza Covid hanno fornito un importante supporto nella gestione delle attività a sostegno dei cittadini in difficoltà”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: