Sortino riceve la bandiera del distretto del Sud est da Noto

Il sindaco di Sortino Vincenzo Parlato ha ricevuto la bandiera del distretto del Sud est dalle mani
del collega di Noto Corrado Bonfanti. Un modo per dimostrare il legame ancor più rafforzato tra i
due territori di una zona unica al mondo. “Vogliamo dare maggiore valore i nostri siti – le parole di
Parlato – e studiare forme di valorizzazione del nostro territorio oltre le singole municipalità ma che
racchiudono tutto il patrimonio storico, culturale, naturalistico e archeologico di una vasta area della
Sicilia che per importanza merita molto di più rispetto ad oggi”.
Si tratta quindi di una bandiera “simbolo” che Bonfanti ha voluto offrire ai propri omologhi per
mantenere vivo il dialogo sulla partecipazione al distretto turistico e a una visione comune del
futuro.
“Una giornata di grande importanza per il Val di Noto, patrimonio dell’umanità – ha aggiunto
Bonfanti – Parlato è uno dei sindaci con una visione più precisa e netta sul futuro di quest’area vasta
che deve iniziare a percorrere da sola ma in collaborazione con tutti per portare avanti le proprie
idee con determinazione. Abbiamo davanti a noi un percorso virtuoso che può vederci protagonisti
nella fruizione dei nostri siti e nella capacità di imprimere uno sviluppo sull’industria culturale del
nostro territorio”. Il distretto intanto sta lavorando sulla revisione dei piani di gestione, linee guida
per il futuro del Val di Noto, almeno per i prossimi 20 anni. “Insieme – hanno condiviso in coro
Parlato e Bonfanti – potremo percorrere tanta strada con idee chiare e una visione unica”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: