Spacciava droga, ai domiciliari un giovane

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione Siracusa Principale, unitamente a militari della Sezione Operativa del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un venticinquenne pregiudicato e disoccupato siracusano. I Carabinieri, infatti, a seguito di una accurata attività d’osservazione a distanza, lo hanno sorpreso mentre cedeva sostanze stupefacenti ad assuntori locali in via Bonincontro. Uno degli acquirenti è stato fermato dai militari dell’arma e trovato in possesso di una dose di hashish appena acquistata dal giovane A questo punto, dopo aver effettuato un’accurata perquisizione personale e domiciliare nei confronti del 25enne, i Carabinieri hanno rinvenuto 7 dosi di hashish confezionate singolarmente, per un totale di circa 6 grammi di stupefacente, oltre che un bilancino di precisione, una radio ricetrasmittente e del materiale plastico idoneo al confezionamento delle singole dosi.

L’arrestato, condotto presso i locali della caserma per le formalità di rito, è stato successivamente sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella giornata odierna.

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web