Viaggiava a bordo di una bicicletta un giovane siracusano di 19 anni in possesso di oltre 300 dosi di vari tipi di droga fermato dai poliziotti in via Santi Amato e arrestato, nella flagranza del reato, per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane accortosi dei poliziotti ha iniziato ad accelerare l’andatura per sottrarsi al controllo ma giunto in via Santi Amato, è stato bloccato. Il diciannovenne è stato sottoposto a perquisizione da parte degli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di polizia di Ortigia che lo hanno trovato in possesso di oltre 300 dosi di cocaina, crack, hashish e marijuana per un totale di 120 grammi. Il giovane, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per reati in materia di stupefacenti, è stato accompagnato alla casa circondariale di Cavadonna in attesa del giudizio direttissimo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: