Il contrasto degli Uffici operativi della Questura di Siracusa alla produzione, allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti non si ferma neanche la notte di Natale. Erano trascorse da poco le due di notte quando gli agenti delle Volanti hanno bussato alla porta di casa di un siracusano di 32 anni e, dopo aver effettuato una mirata perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto e sequestrato piante di marijuana e barattoli contenenti la stessa sostanza stupefacente. L’uomo, che è stato arrestato e posto ai domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, avrebbe utilizzato uno stanzino di casa sua per la coltivazione di marijuana. Sono state sequestrate 4 piante della sostanza stupefacente, barattoli con altri 100 grammi di droga, un bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. La stanza sarebbe stata allestita come una serra con un impianto di aerazione e idoneo rivestimento.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: