Staffile nuovo direttore del parco archeologico. Granata: “Servono idee chiare e prospettive lungimiranti”

L’assessore alla Cultura, Fabio Granata, “padre” della legge sui parchi archeologici, saluta positivamente la nomina di Carlo Staffile a direttore del Parco archeologico di Siracusa, gli augura in bocca al lupo ma sottolinea la necessità della piena autonomia gestionale e del coinvolgimento del territorio e della Città.

     “Con il compianto Calogero Rizzuto – afferma Granata – discutevamo quotidianamente sulla assoluta necessità di coinvolgere non solo le città nel Consiglio del parco ma anche il territorio poiché l’importanza del sito, che comprende Eloro, la Villa del Tellaro e Akrai, è tale da rendere complessa e molto difficile la sua effettiva governance. Mi auguro che Staffile ne abbia piena consapevolezza e sono a disposizione per ogni collaborazione a un Progetto che può veramente incidere sul Viaggio Culturale nel SudEst della Sicilia. Ma servono idee chiare e prospettive lungimiranti”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: