Teatro comunale: in scadenza l’autorizzazione temporanea, l’assessore Italia tranquillizza: «Non chiuderà»

L’autorizzazione a tempo sta per scadere ma il teatro comunale di Siracusa non sarebbe a rischio chiusura. Lo assicura l’assessore al centro storico Francesco Italia. Sarebbe effettivamente una beffa se, dopo appena un mese di spettacoli, l’edificio storico venisse chiuso a causa dell’impossibilità di effettuare alcuni piccoli lavori. Il palcoscenisco dunque non rimarrà vuoto, né le porte desolatamente chiuse al pubblico. L’assessore Italia ha ribadito in più occasioni che si sta lavorando alla definizione della destinazione finale del teatro, alla struttura di gestione, al programma di attività.
“Un teatro chiuso da 60 anni non poteva essere autorizzato da subito a tempo indeterminato – ha detto Italia -E’ chiaro che una struttura così imponente ha bisogno di una fase di rodaggio. Serenamente, con il comandante dei Vigili del Fuoco abbiamo deciso allora di sfruttare il primo mese e mezzo di apertura per capire come la struttura reagisce, se ci sono cose da sistemare e se si, quali e come. Ma capirete che qualcosa dovrebbe davvero andare male per non poter avere un’altra autorizzazione all’apertura”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: