Vacanze a Siracusa per Colapesce e Dimartino. I due cantautori siciliani hanno scelto la nostra città per trascorrere alcune giornate di relax, circondati dall’affetto dei loro numerosi fans, con cui hanno condiviso diversi selfie.

Dopo il grande successo di “Musica Leggerissima” presentato al festival di Sanremo 2021, Colapesce e Dimartino sono tornati in cima alle classifiche con “Propaganda” insieme a Fabri Fibra.

Colapesce, all’anagrafe Lorenzo Urciullo, è nato a Solarino, il 6 settembre 1983. Il nome d’arte è un riferimento alla siciliana Leggenda di Colapesce che ha per protagonista il figlio di un pescatore che rimase sott’acqua per sorreggere una delle tre colonne che regge la Sicilia ed evitare che l’isola sprofondasse.

Fa il suo esordio nel mondo della musica nel 2012 con l’album “Un meraviglioso declino”, con il quale ottiene la Targa Tenco 2012 come “migliore opera prima”. Nel 2015 pubblica il secondo album “Egomostro” e due anni dopo l’ultimo da solista dal titolo “Infedele“. Nell’estate del 2018 pubblica “Aiuta un danese”, un brano voluto dal governo della Danimarca per promuovere la sensibilizzazione nei confronti del cancro alla pelle.

Dimartino, all’anagrafe Antonio Di Martino, è nato il 1 dicembre 1982. Anche lui siciliano, forma nel 1998 i Famelika, un gruppo che si fa notare in Sicilia soprattutto per la volontà di esprimere le proprie idee contro la mafia. Dopo diversi anni con la band, nel 2010 inizia la sua carriera da solista e pubblica l’album “Cara maestra abbiamo perso”, seguito da altri 3 lavori discografici: nel 2012 “Sarebbe bello non lasciarsi mai, ma abbandonarsi ogni tanto è utile”, nel 2015 “Un paese ci vuole” e nel 2017 “Un mondo raro (con Fabrizio Cammarata)”. Nello stesso anno insieme a Brunori Sas scrive “Diego ed io”, che ha accompagnato la mostra di Frida Kahlo al Mudec di Milano. L’ultimo album è del 2019 e si intitola “Afrodite“.

Musica Leggerissima è il brano più ascoltato su YouTube -  SiciliafanSiciliafan

Colapesce e Dimartino hanno firmato moltissime canzoni importanti di artisti come: Luca Carboni, Malika Ayane, Emma, Guè Pequeno, Danti, Annalisa e Irene Grandi; hanno scritto anche “Lo stretto necessario” di Levante ft. Carmen Consoli e “Bravi a cadere” di Marracash. Dimartino ha anche collaborato con Brunori Sas, Michele Bravi, Francesco Bianconi dei Baustelle e Cristina Donà.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: