Vaccino, in Sicilia “Open days” per over 60 con Pfizer e Moderna

Vaccino, in Sicilia dal 20 al 22 giugno open day per over 60 e fragili -  DIRE.it

Tornano gli “open days” vaccinali in Sicilia. Da oggi 20 giugno a martedì 22 giugno, “porte aperte”, senza prenotazione, in tutti i punti vaccinali dell’Isola per i soggetti con più di 60 anni che vorranno ricevere il vaccino a mRna (Pfizer e Moderna) e per le persone con fragilità di qualsiasi età. L’iniziativa, che è rivolta a chi non ha ancora ricevuto la prima dose vaccinale anti-Covid, è stata decisa dall’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, per accelerare ulteriormente la campagna d’immunizzazione nell’Isola. Intanto agli under 60 che, dopo aver ricevuto la prima dose di AstraZeneca, non vogliono in alcun modo fare il mix di vaccini verrà garantita l’opportunità e la libertà di avere la seconda dose sempre di AstraZeneca con il consenso informato. Un’autonomia di scelta anticipata ieri dal premier Draghi in conferenza stampa e poi ufficializzata da una circolare del ministero della Salute.  La “sfida principale”, aveva spiegato il presidente del Consiglio, “non è vaccinare i dodicenni e i tredicenni” ma “andare a cercare tutti quelli di cinquant’anni che non si sono ancora vaccinati”. Si tratta di più di due milioni di persone, ha detto Draghi, “e sono quelli che si ammalano e si ammalano in maniera grave e devono essere vaccinati”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: