I Sindacati Confederali CGIL e CISL, insieme a numerose associazioni della società civile, per le vicende legate alla cosiddetta “Vertenza Siracusa”, che riguarda la zona industriale, hanno indetto per venerdì 18 novembre p.v. una mobilitazione generale con corteo che partirà alle ore 9 dal Piazzale Marconi e si snoderà lungo le vie che conducono in Ortigia con arrivo previsto intorno alle ore 11 in Piazza Archimede ove sono previsti interventi di alcuni esponenti sindacali.
Per la manifestazione è prevista una nutrita partecipazione di lavoratori e cittadini e le vie interessate resteranno chiuse al traffico.
La Questura di Siracusa raccomanda agli utenti, non interessati alla manifestazione, di non recarsi, senza valido motivo, nelle vie interessate all’evento o nelle arterie adiacenti per evitare un’ulteriore presenza di autovetture che potrebbe riverberarsi negativamente sul sereno e sicuro svolgimento del corteo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: