Via libera alle vaccinazioni anti Covid19 in farmacia

Vaccino Covid in farmacia, si inizia anche in Sicilia: ecco dove e quando –  LiveUnict

Roberto Speranza, ministro della Salute, ha annunciato di avere firmato oggi «il protocollo con Regioni e farmacisti per far partire in sicurezza le vaccinazioni Covid nelle farmacie del nostro Paese. La campagna di vaccinazione è la vera chiave per chiudere questa stagione così difficile. Oggi facciamo un altro importante passo avanti per renderla più veloce e capillare». L’accordo quadro tra Governo, Regioni- PAA, Federfarma e Assofarm prevede che le somministrazioni siano svolte dai farmacisti abilitati con opportuno corso, ad eccezione delle vaccinazioni nei confronti dei soggetti ad «estrema vulnerabilità o con anamnesi positiva per pregressa reazione allergica grave/anafilattica». Le attività di prenotazione ed esecuzione dei vaccini verranno eseguite dalle farmacie «secondo i programmi di individuazione della popolazione target, previamente definiti dalle autorità e seguendo i criteri di priorità». Come accennato il farmacista, quale professionista sanitario, si legge nell’accordo, «risulta abilitato all’esecuzione delle somministrazioni vaccinali contro il SARS-CoV-2 sulla base degli specifici programmi e moduli formativi organizzati dall’istituto Superiore di Sanità». Il vaccino si somministra, esclusivamente, previa acquisizione del consenso informato attraverso la compilazione della scheda per la valutazione dell’idoneità/inidoneità del soggetto a sottoporsi alla somministrazione vaccinale. Inoltre, in base a quanto previsto dal Testo unico sulla sicurezza sul lavoro, «in ogni farmacia con dipendenti è presente un addetto al primo soccorso, opportunamente formato secondo quanto stabilito dal decreto ministeriale 15 luglio 2003. Dalla metà di maggio, quindi, anche in provincia di Siracusa – questa è la previsione – sarà possibile vaccinarsi, pure, in farmacia. La data esatta è ancora in via di definizione e molto dipenderà dalla disponibilità delle dosi del vaccino “Johnson&Johnson”.
In provincia di Siracusa sono 65 le farmacie che hanno aderito all’iniziativa. Di queste, 21 nel capoluogo. Sono: Agosta,  Ortigia, Caruso, Cataldi, i tre Del Viale, Di Luca,  Del Mare, Favara, Favata, Franca Lupo, Martin, Nigro, Pappalardo, Paravizzini, Riggio, Rizzo, Tisia, Turco e Valvo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: