C’è l’Ok del Senato al dl Lukoil in materia di misure urgenti a tutela dell’interesse nazionale nei settori produttivi strategici-golden power.

L’aula di Palazzo Madama, infatti, ha approvato il provvedimento con 75 voti a favore, 60 astenuti e 4 contrari.

Il ministro Adolfo Urso esprime “soddisfazione” per l’approvazione a larga maggioranza al Senato del decreto legge 187 che interviene sul caso Lukoil anche con nuove norme in merito di “golden power“, che tutelano l’approvvigionamento energetico del Paese e creano meccanismi compensativi per le imprese sottoposte a misure di golden power, “quale deve essere l’obiettivo di una sana politica industriale negli asset strategici del Paese”.

“Di particolare rilievo – sottolinea Urso – anche la norma inserita durante il dibattito parlamentare che aumenta il livello di sicurezza della rete con criteri di qualità che avrà significativi e positivi risultati sulla produzione nazionale di cavi a fibre ottiche. Questo è un governo che si assume le proprie responsabilità e interviene con determinazione a garantire la sicurezza nazionale e quindi anche la sicurezza produttiva”.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: