L’ennesima giornata di ottobre con temperature anomale, alle porte del mese di novembre che non esordirà in modo troppo diverso. Il caldo africano non dà tregua.

Prosegue, infatti, l’effetto dell’anticiclone che mantiene le temperature stabili oltre la media stagionale. Nubi e nebbia al Nord, specialmente a ovest, mentre al Centro e al Sud splenderà il sole. L’anticiclone africano sta diventando sempre più potente coinvolgendo l’Italia e buona parte dell’Europa occidentale. Il lungo ponte di Ognissanti proseguirà con tempo stabile, caldo fuori misura e temperature fino a 30 gradi, in Sicilia. Solo da venerdì 4 novembre sarà possibile una svolta con i primi accenni autunnali.

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo ECMWF e GFS l’evoluzione meteo per la prima settimana di novembre resta altamente incerta in quanto l’alta pressione è veramente dura a morire. Diversi modelli confermano però uno spostamento, almeno momentaneo, dei massimi al suolo verso basso Atlantico e Penisola Iberica. Il modello americano GFS propone così nell’ultimo aggiornamento l’ingresso di una perturbazione sul Mediterraneo centrale che porterebbe piogge, temporali e anche un netto calo delle temperature.

Intanto per oggi, lunedì 31 ottobre 2022, Al Sud e sulle Isole al mattino tempo stabile con prevalenza di cieli sereni, locali addensamenti solo sulle Isole Maggiori. Al pomeriggio ancora tempo asciutto con cieli soleggiati su tutti i settori. In serata in rinnovano condizioni di tempo stabile con cieli per lo più sereni o poco nuvolosi. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o localmente mossi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: