(VIDEO) SIRACUSA – CONTROLLI ANTIDROGA – ARRESTATO UNO SPACCIATORE E DENUNCIATI ALTRE DUE PERSONE PER DETENZIONE DI DROGA – DUE SEGNALATI PER USO PERSONALE.

Continuano senza sosta i controlli antidroga in provincia di Siracusa, al fine di limitare il traffico e il consumo di sostanze stupefacenti nelle cosiddette piazze di spaccio siracusane.

Nella mattinata di ieri, i controlli si sono concentrati nella zona della Mazzarona, dove agenti della Polizia di Stato hanno eseguito delle perquisizioni ed hanno arrestato un giovane di 27 anni, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane è stato trovato in possesso di vari tipi di sostanze stupefacenti ( 2,35 di cocaina, 5 hashish, 27 grammi di marijuana) oltre a materiale per il confezionamento della droga e a del denaro provento dell’attività di spaccio.

Nell’ambito del servizio, sono stati denunciati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un giovane di 21 anni e un uomo di 47 anni.

Durante i controlli sono state poste sotto sequestro le telecamere del sistema di videosorveglianza di un palazzo in via Algeri, apparecchiature che facevano parte di un impianto utilizzato per evitare eventuali controlli delle forze dell’ordine. La proprietaria dell’immobile su cui era stato sistemato l’impianto di video sorveglianza è stata denunciata.

Inoltre, nella giornata di ieri, gli agenti delle Volanti, durante un servizio di controllo del territorio in via Santi Amato, nota piazza di spaccio siracusana, hanno notato un giovane che, alla vista della volante, tentava di occultare qualcosa. Il giovane, quindi, è stato sottoposto a controllo e trovato in possesso di marijuana per uso personale e, pertanto sanzionato amministrativamente insieme ad un altro giovane che gli aveva ceduto la droga.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: