A Siracusa è arrivato il distributore automatico di benzina che parla in dialetto siciliano.

Sui social è diventato virale il video in cui dei ragazzi riprendono le fasi dell’utilizzo del distributore automatico che con un tipico accento siculo, indica e guida le diverse operazioni per effettuare il rifornimento.

In un primo momento i clienti restano spiazzati, quasi non credono alle loro orecchie ascoltando la voce automatica del terminale digitale al distributore di benzina. Qualche risata, e poi si procede come al solito. Ecco cosa comunica il distributore ai suoi clienti: “Abbiaci u to codice supra a tastera”, “scaffazza u tastu viddi pi cunfimmari”, “Operazione in corso, stama travagghiannu”, “Uora arritirati a catta”.

Non solo una esclusiva siciliana, pare infatti che nei distributori di una nota compagnia petrolifera, il dialetto locale si parla in oltre 1.700 stazioni di rifornimento in tutta Italia, dove sono stati installati moderni terminali che appunto fra le lingue disponibili propongono anche il dialetto della zona.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: