VIOLATO IL DOMICILIO AZIENDALE DELLA SOCIETA’ “CAMPISI” MOSCHELLA:” MI AUGURO NON SIA INTIMIDAZIONE LEGATA ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE”

Presumibilmente nella notte tra lunedì e martedì sconosciuti hanno violato il domicilio aziendale della società agricola Campisi di cui è socio il candidato sindaco Fabio Moschella.
Penetrati attraverso la rete di recinzione hanno rovesciato dei contenitori posti all’esterno del caseggiato rurale per entrare all’interno e danneggiare alcuni importanti impianti elettronici e strappare alcuni documenti politici.
Nulla è stato asportato. Sono stati immediatamente avvertiti la Questura, la Digos, i Carabinieri.
Fabio Moschella:  “La coincidenza con il periodo elettorale, i recenti avvenimenti malavitosi non possono che turbare il clima della competizione. Esprimo la piena fiducia negli organi inquirenti e mi augura che l’accaduto non abbia alcuna origine di carattere politico.”

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: