Bullismo, identificata e denunciata la giovane che ha aggredito una tredicenne

E’ stata identificata e denunciata dai carabinieri all’autorità giudiziaria la quindicenne che sabato 9 gennaio ha aggredito una tredicenne nei pressi di Porta Marina davanti a decine di coetanei che, in cerchio, deridevano e urlavano divertiti contro la vittima. A far esplodere la rabbia della “bulla” sarebbero stati motivi di gelosia. Nessuno dei ragazzi presenti è intervenuto in difesa della povera vittima ed anzi gli stessi hanno impedito che le sue amiche potessero aiutarla; uno di loro ha, inoltre, spinto la tredicenne contro colei che la stava aggredendo, favorendo, di fatto, l’azione violenta. Tutta la scena è stata ripresa con il cellulare di una ragazza amica della bulla (che è stata identificata). I carabinieri di Ortigia, fin da subito, hanno avviato un’intensa attività d’indagine, sentendo testimoni e familiari, che ha portato all’identificazione ed alla denuncia dell’autrice dell’aggressione, nonché all’identificazione dei vari soggetti che sono direttamente coinvolti nella vicenda e che hanno favorito la condotta violenta. Inoltre, sono stati intensificati, sin da subito, i servizi pomeridiani e serali nella zona della “Marina”, da parte sia di carabinieri in uniforme che in borghese al fine di prevenire altri episodi di questo genere.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: