Ladri di mattonelle arrestati dai carabinieri di Cassibile

I Carabinieri di Cassibile hanno arrestato, in flagranza di reato, tre persone per furto aggravato all’interno di un’antica abitazione. I tre arrestati, due uomini ed una donna, Mirko e Tiziana Genovese (fratello e sorella di Floridia) rispettivamente di 22 e 30 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, e Salvatore D’amico, classe 1962, siracusano, con precedenti di polizia specifici, sono stati sorpresi da una pattuglia di Cassibile impegnata in un servizio perlustrativo. I militari, insospettiti da strani movimenti in prossimità del caseggiato e vista la presenza di un’auto, hanno proceduto ad un controllo che ha permesso di sorprendere i tre mentre stavano caricando su un’automobile, di proprietà della donna, delle antiche mattonelle in pietra bianca, per un totale di 92 pezzi.

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario dello stabile mentre i tre sono stati accompagnati alla Caserma di Cassibile per le incombenze di rito. I due Genovese  sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza delle caserme di Siracusa e Floridia, mentre D’amico è stato associato presso la Casa Circondariale di Cavadonna in attesa della direttissima.

 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: