Melilli, rinvenuta una macchina con un chilo e mezzo di droga

I Carabinieri di Melilli alle prime luci del giorno, transitando in via Bontifè hanno notato una autovettura “Smart For Four” sospetta parcheggiata al margine della carreggiata. Dopo essersi fermati ed aver aperto l’autovettura, hanno rinvenuto un chilogrammo e mezzo di eroina nascosta all’interno del bagagliaio. La droga era nascosta in scatole di puzzle, tra i pezzi, suddivisa in dosi pronte per lo spaccio. Dagli accertamenti eseguiti i militari hanno appurato che l’autovettura era stata asportata come da segnalazione fatta dalla proprietaria del mezzo ai carabinieri di Catania. Un sequestro del valore di oltre 80 mila euro destinato sicuramente nelle piazze di Melilli e Comuni limitrofi. Soldi che si sarebbero triplicati in caso di immissioni della droga nel mercato “al dettaglio”. Indagini in corso da parte dei Carabinieri per risalire a chi fosse destinata la “consegna” della droga e quale fosse l’obiettivo dei “corrieri” che hanno abbandonato il carico alla periferia di Melilli.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: