Pallamano: l’Albatro attende il Città Sant’Angelo

Esordio casalingo nella poule playoff del massimo campionato di pallamano girone C per l’Albatro Teamnetwork Siracusa, che attende domani sera al PalaLobello il Città Sant’Angelo. La gara, che sarà diretta da Chiarello e Pagaria, comincerà alle 18,30. Dopo la sconfitta rimediata sabato scorso a Conversano, gli aretusei non possono sbagliare. Servirà una prestazione maiuscola contro un avversario alla loro portata e che, avendo chiuso la regular-season al quarto posto e perso partita iniziale contro lo Junior Fasano, in caso di nuova sconfitta, sarebbe quasi aritmeticamente fuori dai giochi per il secondo posto, dato che è ancora fermo a 0 punti (i siracusani sono a quota 6). Tutti a disposizione in casa bianconera, tranne gli infortunati Mattia e Andrea Calvo.

Nei due precedenti di campionato, altrettante vittorie per la formazione aretusea, sulla carta superiore rispetto agli avversari di turno, ma consapevole di non poter abbassare la guardia contro una squadra che avrà ben poco da perdere. “Dobbiamo vincere – si limita a dire il terzino sinistro Dinko Dedovic – Dovremo approcciarci bene alla gara ma sono certo che non falliremo, anche perché in casa abbiamo sempre vinto”. A dare una marcia in più alla squadra penseranno i tifosi (che si prevedono abbastanza numerosi) pronti ad incitare i propri beniamini sin dal primo minuto per spingerli al successo. Quella di domani per l’Albatro sarà la prima di due gare interne di fila. Sabato prossima sfiderà in casa lo Junior Fasano.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: