Alle ore 2 circa di questa notte, il medico di turno al Pronto Soccorso segnalava la presenza di due giovani ubriachi e molesti che sono stati denunciati dagli Agenti intervenuti per i reati di minacce, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Uno dei due giovani, siracusano di 34 anni, è stato denunciato anche per il reato di interruzione di Pubblico Servizio perché si rifiutava di uscire dall’ambulatorio del Pronto Soccorso.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: