Siracusa, scatta l’ordine di carcerazione per un floridiano per il reato di tentato omicidio

Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa nei confronti di Miraglia Corrado, (classe 1967), siracusano, residente a Floridia.L’uomo deve espiare la pena definitiva di anni 4 mesi 8 e giorni 13 di reclusione per il reato di tentato omicidio commesso in data 25 agosto 2009.
Le indagini, svolte all’epoca dagli Agenti della Squadra Mobile, permisero di accertare le responsabilità del Miraglia per il tentato omicidio commesso, per motivi passionali, nei confronti della vittima, malmenato e ferito al collo con una coltellata.
Miraglia, dopo le incombenze di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Siracusa.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: