Salvato un turista lungo un sentiero che conduce ai laghetti della Riserva naturale di Cavagrande, a Cassibile. I militari della Stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi hanno raggiunto un francese di 47 anni con una sospetta frattura alla caviglia destra rimediata a seguito di una caduta. Hanno partecipato alle operazioni i Vigili del Fuoco di Noto e gli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Stazione di Etna Sud e di Etna Nord.

Le Squadre hanno raggiunto l’uomo, che si trovava alla fine di un percorso scosceso, e lo hanno immobilizzato e trasportato con una barella portantina “titan-basket” lungo una discesa in direzione valle fino a una piazzola fuori campo.

Il 47enne, poi, è stato affidato ai sanitari del 118 e condotto in elicottero all’ospedale Cannizzaro di Catania. Tra l’altro il soccorso è avvenuto poco prima dell’arrivo di un violento temporale.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: