Augusta, finisce ai domiciliari un diciannovenne di Villasmundo per detenzione di stupefacente

 

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, a seguito di predisposti servizi antidroga, hanno arrestato Benito Agatino Partini di 19 anni, residente a Villasmundo, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

Alle ore 13.30 di ieri, gli investigatori del Commissariato di Augusta, dopo aver effettuato una perquisizione domiciliare all’interno di una camera di un B&B di Augusta, di cui l’arrestato aveva la disponibilità, rinvenivano e sequestravano 390 grammi di marijuana, del materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma di 368 euro.

Il Partini, dopo le incombenze di rito, è stato posto ai domiciliari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: