Oggi, lunedì 12 settembre alle 18, partendo da piazza Fontana, ad Augusta, e proseguendo per alcune vie del commercio cittadino, alcuni esponenti di Fratelli d’Italia effettueranno una passeggiata al fine di incontrare i commercianti. L’iniziativa è di Pietro Forestiere, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia e candidato alle Regionali 2022, affiancato da Luca Cannata, già sindaco di Avola e candidato alle elezioni Politiche alla Camera dei deputati nel collegio uninominale di Siracusa e Salvo Sallemi, candidato al Senato nel collegio uninominale Siracusa-Ragusa-Calatino.

“Il programma di FdI prevede l’immediata costituzione di una Unità di crisi su energia e caro bollette”, ha spiegato Pietro Forestiere, che ha aggiunto: “Il contrasto alle speculazioni finanziarie sui costi delle materie prime e l’istituzione di un tetto europeo al prezzo del gas per contenere l’importo delle bollette energetiche sono i primi punti. Lo spiegheremo ai commercianti. Che in questo momento vanno rassicurati e invitati a tenere duro”. Nel programma anche la sterilizzazione delle entrate dello Stato da imposte su energia e carburanti e l’automatica riduzione di Iva e accise: questo alleggerirebbe ancora le bollette. “Un punto specifico – ha aggiunto Forestiere – è quello del sostegno a famiglie e imprese contro il caro bollette, con meccanismi di credito d’imposta e interventi diretti mirati, anche utilizzando le risorse che arrivano dalla tassazione degli extra profitti delle società energetiche. Non ultima tra le iniziative nel programma di FdI: l’introduzione delle “utenze di sussistenza” per situazioni di difficoltà economica: livello minimo di energia elettrica e gas garantito anche in caso di morosità”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: