Autorità Portuale di Sistema ad Augusta, Zappulla: “Crocetta insiste nel tentare di fare danno”

“La scelta di Augusta come sede per la nuova Autorità Portuale di Sistema non può essere messa in discussione da Crocetta o chi per lui. Insistere, come leggo oggi sulla stampa, su questo versante non solo è improprio ma pure irresponsabile”. Dichiarazioni di fuoco giungono dal deputato nazionale del Partito Democratico Pippo Zappulla secondo cui è, “improprio perché i criteri per la scelta sono infatti oggettivi e individuati su precisi parametri nazionali ed europei; irresponsabile perché così tende ad alimentare divisioni assolutamente inopportune e, per fortuna, in larghissima parte superate. Per quanto mi riguarda- precisa Zappulla- in questa iniziativa, Crocetta non mi rappresenta e chiedo ai deputati regionali della provincia di Siracusa, ma anche a quelli della Sicilia orientale, di intervenire nei suoi confronti per evitare ulteriori e spiacevoli polemiche. Al contrario, questa è la fase in cui bisogna lavorare unitariamente per fare decollare l’Autorità Portuale di Sistema di Augusta in una logica di integrazione tra i diversi porti a cominciare proprio da Augusta e Catania, valorizzando le specificità e le potenzialità di tutti”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: