Belvedere, arresto dei Carabinieri in collaborazione con la Sicur Service Sicilia

Alle ore 9:50 ,sulla sp 25 direzione belvedere , personale della Sicur Service Sicilia istituto di vigilanza , notava una fiat punto grigia ferma davanti al cancello di proprietà di un cliente nostro abbonato, all’interno della vettura 3 persone di giovane età. Pertanto , Fermi ad una distanza di sicurezza notavano che 2 dei 3 individui scendevano dal mezzo con dei sacchi in mano e scavalcando la recinzione si introducevano all’interno dell’agrumeto coltivato a limoni, mentre il terzo si allontanava con la vettura a qualche centinaio di metri in attesa che venisse chiamato per il recupero della refurtiva. Insospettiti allertavano le forze dell’ordine,  tra cui un agente di polizia libero dal servizio, chiedendogli supporto e successivamente si portavano sul posto i Carabinieri di Belvedere in Siracusa . La vettura sospetta , nel contempo si era spostata dalla sosta ed si era avvicinata presso la proprietà sopra citata per far salire i presunti ladri che nel contempo erano fuggiti alla nostra vista ,  lasciando sul terreno diversi sacchi di limoni già raccolti , circa 500 kg. La vettura veniva bloccata più avanti grazie all’intervento in collaborazione congiunta tra la nostra Guardia , l’agente di polizia e i Carabinieri , e si notava dubiti  che i sedili posteriori erano abbattuti e all’interno vi erano alcuni sacchi dello stesso tipo utilizzati per la raccolta dei limoni.I carabinieri provvedevano  al fermo e successivamente all’arresto del conducente e di uno che si era dato alla fuga e rintracciato dagli stessi cc.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: