“Di nuovo insieme lassù”. Con queste brevi parole, e una foto in bianco e nero si racchiude l’emozionante post facebook con cui l’ex arbitro siracusano Rosario Lo Bello, ha voluto unire nel ricordo il grande Pelè, scomparso nelle scorse ore, e suo padre Concetto Lo Bello.

Chi è Concetto Lo Bello, il “fischietto d’oro”

C’è un poco di Sicilia, nella storia della leggenda del calcio, Pelè. Si perché, un’altra star del pallone è l’arbitro di Siracusa, Concetto Lo Bello. Da una parte il “Re del Calcio”, dall’altra il “Re degli Arbitri”.

Due glorie di quel Calcio che viveva, la sua epoca d’oro.

Concetto Lo Bello, non solo un arbitro di calcio, ma anche un politico, allenatore, dirigente e presidente sportivo italiano. Detiene il primato di partite arbitrate in Serie A e, nel 1963, è stato insignito del prestigioso Premio Giovanni Mauro.

Il match Francia-Brasile diretto da Concetto Lo Bello, c’era anche Pelè

I due indimenticabili protagonisti del calcio romantico che fu, appaiono insieme in una foto (guarda in alto) in bianco e nero, tratta dall’album della famiglia Lo Bello.

Era l’aprile del 1963, quando al Parco dei Principi e davanti a 50mila spettatori Concetto Lo Bello diresse un’emozionante sfida tra Francia e Brasile, vinta dai verdeoro con un 3-2 grazie, realizzato proprio ad una tripletta di Pelè. (Fonte QDS)

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: