Centraline aria, il Libero consorzio pronto al rinnovo del contratto di manutenzione

Il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale, Antonio Lutri, ha firmato un atto d’indirizzo per quanto riguarda il servizio di manutenzione e assistenza tecnica della rete di monitoraggio della qualità dell’aria nel territorio provinciale, per garantire il regolare funzionamento di tutte le centraline. L’atto d’indirizzo è rivolto ai dirigenti Dario Di Gangi, Giovanni Vinci e, per conoscenza, al segretario generale, Antonello Fortuna.

Con l’atto di indirizzo, Lutri invita i dirigenti, secondo le rispettive competenze, a provvedere al rinnovo del contratto, per la manutenzione delle centraline, per il periodo di tempo necessario all’espletamento della procedura di gara allo scopo di dare  continuità al servizio e  mantenere pertanto la “piena funzionalità delle centraline di rilevamento che compongono la rete di monitoraggio della qualità dell’aria nel territorio di del Libero Consorzio”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: