Tornano a crescere le reinfezioni Covid, che rappresentano il 17,3% del totale casi segnalati in Italia, secondo i dati diffusi dall’Istituto superiore di sanità.

Sono 181.181 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia dal 3 al 10 novembre 2022 in Italia, secondo il bollettino settimanale – regione per regione – della Protezione Civile e del ministero della Salute. In 7 giorni si registrano inoltre altri 549 morti.

Il consueto report settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) conferma la risalita dei contagi di Covid-19, in corso ormai da più settimane. Continua a mostrare i suoi effetti la sottovariante Omicron BA.5: negli ultimi setti giorni – indica l’Iss – sono stati segnalati in Italia 583.029 nuovi casi, a fronte dei 381.250 della settimana precedente, circa 200mila in più. 

L’Iss indica, inoltre, che dal 24 agosto 2021 al 28 giugno 2022 sono stati segnalati 587.347 casi di reinfezione. Preoccupa anche l’aumento dei casi di polmonite, a causa proprio dell’ultima sottovariante di Omicron.

Secondo il monitoraggio settimanale Iss-ministero Salute sull’andamento della pandemia la settimana scorsa la percentuale era del 16,6%, in lieve calo rispetto alla precedente.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: