Il Covid non si ferma, altri duemila nuovi casi in Sicilia: a Siracusa + 154

Il virus dilaga nel triangolo siciliano | lasiciliaweb

Sono 1.954 i nuovi positivi al Covid in Sicilia su 25.097 tamponi (rapidi e molecolari) con un tasso di positività, sceso al 7,7%. Le vittime sono state 38 nelle ultime 24 ore che portano il totale a 2.954 deceduti. I positivi sono 45.452, con un aumento di 407 casi. Negli ospedali i ricoveri sono 1.618, 5 in più rispetto a ieri, dei quali 212 in terapia intensiva, 2 in più rispetto a ieri. I guariti sono 1.509. La distribuzione nelle province vede Catania con 443, Palermo 423, Messina 434, Trapani 189, Siracusa 154, Ragusa 51, Caltanissetta 120, Agrigento 76, Enna 64.

In tutta Italia sono 16.310 i tamponi (compresi i test antigenici) positivi al coronavirus. Le vittime sono 475. Ieri si erano registrati 16.146 nuovi casi e 477 vittime. Sono 260.704 i test; ieri erano stati 273.506. Il tasso di positività è al 6,3%, in aumento rispetto al 5,9% di ieri (+0,4%). Sono in calo di 2 unità i pazienti in terapia intensiva, nel saldo giornaliero tra ingressi e uscite. Gli ingressi giornalieri in terapia intensiva sono 170. In totale i ricoverati in rianimazione sono 2.520. I pazienti in area medica sono invece in diminuzione di 57 unità rispetto a ieri. In totale i casi da inizio epidemia sono 2.368.733, i morti 81.800. Gli attualmente positivi sono 557.717 (-351), i guariti e i dimessi 1.729.216 (+16.186), in isolamento domiciliare ci sono 532.413 persone (-292). Le regioni con il maggior numero di nuovi contagiati sono Lombardia 2.134, Sicilia 1.954, Veneto 1.929, Emilia Romagna 1.674, Lazio 1.282, Campania 1.132.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: