La Guardia di Finanza di Lentini ha effettuato una verifica fiscale nei confronti di un professionista. I militari hanno individuato la persona (con quasi mille assistiti) che esercitava prevalentemente l’attività di medico di base in convenzione con il Servizio Sanitario Regionale. Questi, nonostante sia stato destinatario delle certificazioni da parte dell’ASP di Siracusa, ha omesso la presentazione delle dichiarazioni annuali dei redditi per gli anni dal 2018 al 2021.

L’attività ispettiva, condotta dalle Fiamme Gialle lentinesi, attraverso la puntuale ricostruzione del reddito complessivo conseguito dal professionista, ha permesso di constatare una rilevante evasione fiscale di elementi positivi di reddito per circa 300.000 euro, a fronte dei quali si è determinato un mancato versamento di imposte dirette per quasi 50.000 euro. L’esito dell’attività è stato segnalato all’Agenzia delle Entrate.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: