Lentini, scattato controllo del territorio

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito dell’operazione di Polizia denominata “Trinacria”, gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Polizia di Stato di Lentini, unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine, hanno eseguito un servizio un servizio straordinario di controllo del territorio conseguendo i sottonotati risultati: 23 Persone identificate; 16 veicoli controllati; 2 perquisizioni ; 6 violazioni al Codice; 6 fermi amministrativi ; una patente di guida ritirata e 3 sequestri tra cui 60 chili di rame rinvenuto.
A seguito di perquisizione domiciliare a carico di un uomo (classe 1974), residente a Scordia, sono state sequestrate 9 cartucce calibro 12.
L’uomo è stato denunciato per detenzione abusiva di munizioni e per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale cui è sottoposto.
Inoltre, a seguito di un’altra perquisizione domiciliare a carico di un uomo (classe 1947), residente a Scordia, sono state sequestrate 66 monete, diverse frecce in metallo ed in materiale minerale, un bracciale alla “schiava” in metallo ed un orecchino pendente, presumibilmente con alto valore storico culturale.
L’uomo è stato denunciato per impossessamento di beni culturali appartenenti allo Stato e violazione in materia di ricerche archeologiche.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: