Pallanuoto, l’Ortigia batte il Salerno

L’Ortigia inaugura la seconda fase del campionato di Serie A1 con una netta vittoria contro Salerno. Punteggio finale di 13-5. Gli uomini di Piccardo offrono una prestazione convincente, dominando sin dall’inizio e controllando sempre il match. I biancoverdi difendono con ordine e attenzione, tengono alto il ritmo e sono micidiali in transizione offensiva. Il primo parziale è un assolo dell’Ortigia, che apre le marcature con il suo capitano, raddoppia con Gallo su rigore, quindi, dopo il gol degli ospiti con Pica, allunga con una doppietta ancora di uno scatenato Giacoppo (il secondo è una palombella da applausi), intervallata dalla rete di Condemi. Dopo un secondo parziale equilibrato, che registra solo una rete di Mirarchi, il terzo tempo è divertente e vivace. I salernitani provano a reagire e, soprattutto con Cuccovillo, tentano di impensierire Tempesti, che però è sempre il solito muro. La prima rete è quella di Condemi, che in controfuga ribalta l’azione di superiorità dei campani e va a realizzare il 7-1. Dopo la doppietta di un ottimo Mirarchi, le due marcature del Salerno e quella di Rocchi, è ancora Giacoppo a incantare con una girata spettacolare. Ortigia a + 8 a un tempo dal termine. Nella quarta frazione, i biancoverdi abbassano il ritmo e controllano, chiudendo sul definitivo 13-5.  Primi tre punti conquistati con merito. Adesso i biancoverdi si concentreranno sulle partite di Champions League della prossima settimana 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: