Nel corso dei controlli effettuati nei pressi della zona archeologica, agenti delle Volanti, insieme alla Polizia Municipale, hanno denunciato due parcheggiatori abusivi, di 39 e di 22 anni, già conosciuti alle forze di polizia e già destinatari di apposito daspo urbano, perché, indossando indumenti di una fantomatica società cooperativa, si facevano consegnare del denaro dagli automobilisti che parcheggiavano le loro autovetture nei pressi dell’ingresso del Teatro Greco.

Agli stessi sono stati sequestrati 113 ticket e 65 euro in contanti.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: