Per Italia della Cgil, improduttiva la tappa del sottosegretario all’Istruzione Faraone

Sarebbero inadeguate le risposte fornite dal sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone che sabato scorso ha fatto tappa in città per incontrare i dirigenti scolastici e i rappresentanti dell’amministrazione comunale. Faraone non avrebbe soddisfatto le aspettative dei sindacati, in particolare della Cgil. Deluso infatti Paolo Italia il quale ritiene, “ che la visita del rappresentante del ministero non sia servita a fornire alcuna indicazione e nemmeno rassicurazioni in merito alla concreta gestione delle scuole, che rimangono senza risorse e sono costrette a fare i conti con lacune in termini di materiale a disposizione e di carenze d’organico”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: