Priolo Gargallo, nuove assunzioni al Comune. Il sindaco Gianni: “Un passo necessario per garantire il ricambio generazionale”

Priolo, comune da record: per l'Istat è il primo per aperture industria e  servizi – SiracusaOggi.it

Il Comune di Priolo Gargallo ha avviato le procedure concorsuali per nuove assunzioni. Le selezioni sono rivolte a varie figure professionali, che saranno inserite in pianta stabile nell’organico dell’Ente.

Queste le figure richieste: un posto di istruttore direttivo amministrativo –  Cat. D-D1; un posto di istruttore direttivo amministrativo-legale – Cat.D-D1, con riserva alle categorie protette; un posto di istruttore direttivo tecnico – ambientale – Cat. D-D1, con riserva alle categorie protette; 4 posti di istruttore contabile – Cat. C-C1, con riserva di 2 posti al personale interno; 2 posti rimanenti dei 4 complessivamente previsti di istruttore amministrativo – Cat. C-C1, concorso interamente riservato al personale interno; 2 posti di istruttore tecnico, Cat. C-C1, di cui 1 posto con riserva al personale interno; 4 posti di agente di Polizia Municipale, Cat. C-C1, con riserva di 2 posti al personale interno.

Il personale interno potrà partecipare ai concorsi solo se in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso dall’esterno. Le domande di partecipazione sono pubblicate sul sito istituzionale del Comune di Priolo Gargallo e dovranno essere presentate entro 30 giorni.

Grazie a queste assunzioni – ha commentato il sindaco Pippo Gianni – garantiremo nuova occupazione e andremo ad implementare l’organico dell’ente. Le nuove figure coadiuveranno il personale presente, fortemente ridimensionato nei numeri, che ha sempre lavorato con professionalità e grande spirito di abnegazione. Un passo necessario per garantire il ricambio generazionale dopo vari pensionamenti; verranno così rafforzati diversi settori, con nuove professionalità e competenze che miglioreranno gli standard dei servizi comunali, supporteranno la corposa e complessa macchina burocratica del Comune e contribuiranno a far diventare realtà i tanti progetti in via di attuazione. Un importante risultato – ha concluso il sindaco Gianni – di cui siamo felici e orgogliosi, che abbiamo conseguito grazie alla caparbietà dell’attuale amministrazione. Una iniziativa programmata da tempo, che abbiamo dovuto rimandare a causa del blocco dei concorsi determinato dalla pandemia, ma che oggi diventa finalmente realtà”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: