Erano colpi a salve ma la paura è stata vera, ieri sera attorno alle 19.30, alla Giudecca, a Siracusa. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, nel corso di un alterco tra alcune persone, è spuntata un’arma, subito puntata all’indirizzo di un uomo. Al suo indirizzo, sono stati esplosi alcuni colpi, fortunatamente a salve.
Nessun ferito, quindi. Ma sono stati minuti ad alta tensione nella centrale area di Ortigia, dove diverse erano le persone intente a passeggiare o sedute all’esterno di attività commerciali.

Le prime ipotesi investigative puntano verso la posta di un minaccioso avvertimento, seguito verosimilmente ad una lite iniziata in altro luogo. In due, forse tre, avrebbero quindi deciso di fare valere le proprie ragioni e “catechizzare” per bene il loro contendente, organizzando la spedizione alla Giudecca.
Diversi elementi sono già in mano alla Polizia, intervenuta con la Squadra Mobile e la Scientifica. L’identificazione e la denuncia degli autori del gesto non dovrebbero essere lontane.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: